Lo scopo del modulo qui proposto è quello di mostrare come alcuni dei termini di uso più comune in ambito economico (inflazione, tasso di interesse, tasso di disoccupazione, ecc.) si definiscano analiticamente e si rappresentino graficamente utilizzando nozioni matematiche la cui definizione rigorosa è il risultato di una plurimillenaria riflessione sui concetti di finito, infinito, infinitesimo.

Lo scopo del modulo qui proposto è quello di mostrare come alcuni dei termini di uso più comune in ambito economico (inflazione, tasso di interesse, tasso di disoccupazione, ecc.) si definiscano analiticamente e si rappresentino graficamente utilizzando nozioni matematiche la cui definizione rigorosa è il risultato di una plurimillenaria riflessione sui concetti di finito, infinito, infinitesimo.

Lo scopo del modulo qui proposto è quello di mostrare come alcuni dei termini di uso più comune in ambito economico (inflazione, tasso di interesse, tasso di disoccupazione, ecc.) si definiscano analiticamente e si rappresentino graficamente utilizzando nozioni matematiche la cui definizione rigorosa è il risultato di una plurimillenaria riflessione sui concetti di finito, infinito, infinitesimo.

Lo scopo del modulo qui proposto è quello di mostrare come alcuni dei termini di uso più comune in ambito economico (inflazione, tasso di interesse, tasso di disoccupazione, ecc.) si definiscano analiticamente e si rappresentino graficamente utilizzando nozioni matematiche la cui definizione rigorosa è il risultato di una plurimillenaria riflessione sui concetti di finito, infinito, infinitesimo.

Lo scopo del modulo qui proposto è quello di mostrare come alcuni dei termini di uso più comune in ambito economico (inflazione, tasso di interesse, tasso di disoccupazione, ecc.) si definiscano analiticamente e si rappresentino graficamente utilizzando nozioni matematiche la cui definizione rigorosa è il risultato di una plurimillenaria riflessione sui concetti di finito, infinito, infinitesimo.